Piedi e gambe gonfi

Piedi e gambe che si gonfiano con l’aumentare delle temperature? E’ tutta colpa della circolazione e non è un problema da trascurare. Potreste chiedere l’aiuto di un angiologo e se questo esclude la presenza di un serio problema potrete dare tutta la colpa al caldo e intervenire in vari modi. Cercate di fare un minimo di sport almeno 20 o 30 minuti al giorno di camminata al giorno per aiutare le vostre gambe.
Seguite alcuni principi di prevenzione che ripetono tutti, ma che sono veri:  no ad alcool e fumo, no cibi salati ed ipercalorici che incidono sulla circolazione sanguigna delle vostre splendide gambe portando spesso ritenzione idrica.
Se lavorate in ufficio evitate le gambe accavallate ed ogni tanto fate delle piccole passeggiate anche di pochi minuti. Se invece avete un lavoro dove si sta molto in piedi ogni tanto sollevatevi sulle mezze punte per qualche ripetizione.
Durante la notte alzate le gambe con un cuscino. Preferite una doccia tiepida ai bagni caldi e ricorrete a creme rinfrescanti.

LE NOSTRE TERAPISTE CONSIGLIANO:

Trattamenti piedi